Torricella, proseguono gli interventi su darsena e lungolago

MAGIONE 16 gennaio 2017 – Finalmente recuperata anche il molo più piccolo della darsena di Torricella. Dopo lo straordinario lavoro di recupero della parte più prospicente al pontile, l’Asd Trasimeno a Vela ha terminato i lavori per la rimessa in quota della piccola darsena che a causa del tempo e dell’innalzamento delle acque del lago Trasimeno, era praticamente quasi del tutto scomparsa. A occuparsi dell’opera, sostenendo le spese, è stata l’associazione di Francesco Batani che da un paio di anni ha preso in gestione, attraverso un bando pubblico della Provincia di Perugia, l’area rimettendola sulla carreggiata attraverso diversi interventi che sono riusciti a valorizzare uno degli affacci più belli al Trasimeno. Continua a leggere

Mercatone Uno, nuovo bando: scadenza a metà maggio

ROMA 19 gennaio 2017 – Nuovo bando di gara per la vendita del Mercatone Uno. I commissari straordinari della società in amministrazione straordinaria l’hanno illustrato incontrando al Mise i rappresentanti nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali, i rappresentanti delle regioni interessate e i componenti della task force governativa che segue la procedura di amministrazione straordinaria del gruppo ed alcuni sindaci. Preliminarmente i Commissari hanno fornito informazioni sul provvedimento di sequestro preventivo delle quote della società CVE, appartenenti agli ex soci ed amministratori del Gruppo Mercatone Uno, motivato dalla necessità di evitare ulteriore dispersione di beni già di pertinenza delle imprese in amministrazione straordinaria. I Commissari hanno espresso apprezzamento per l’iniziativa della Procura della Repubblica di Bologna e della Guardia di Finanza a tutela dell’azienda, dei dipendenti e dei creditori. Continua a leggere

Giovanni da Pian di Carpine, sindaco di Antivari in visita a Magione

MAGIONE 15 gennaio 2017 – Il convegno “Jalena Petrovic Njegoc – Regina Elena di Savoia, principessa del Montenegro e regina d’Italia” tenutosi al Castello dei Cavalieri di Malta di Magione è stato un’occasione di incontro tra realtà lontane (ma vicine) come il Montenegro, il Sovrano militare Ordine di Malta e Magione, patria d’origine di Giovanni da Pian di Carpine. Personaggio di primissimo piano nella storia d’Italia, la Regina Elena, principessa del Montenegro, è stata protagonista al castello di Magione di una giornata di studio organizzata dall’associazione dei Montenegrini e amici del Montenegro in Italia, rappresentata da Danijela Djurdjevic, e dall’Ordine di Malta con il patrocinio del Comune e la collaborazione della proloco in occasione dei dieci anni dell’indipendenza di questo Stato. In visita alla nostra comunità anche Zoran Srzentić, sindaco di Bar (Antivari), località turistica del Montenegro e luogo dove Giovanni da Pian di Carpine fu arcivescovo e morì nel 1252.  Continua a leggere

Donazione organi, molti “Sì” in occasione del rinnovo della carta d’identità

MAGIONE 10 gennaio 2017 – Il Trasimeno conferma la sua attenzione nei confronti delle donazioni come dimostrano i dati positivi relativi al progetto “Una scelta in Comune” pubblicata alcuni giorni fa sul sito della Regione dell’Umbria e dal Ministero della salute. Il progetto, che dà la possibilità ai residenti maggiorenni di esprimersi sulla donazione di organi, tessuti e cellule al momento del rilascio o del rinnovo del documento di identità, dopo una fase sperimentale è stato reso operativo anche in altri comuni umbri e del territorio nazionale. Dati positivi che coinvolgono anche il Comune di Magione come spiega Gabriele Rondini, presidente del gruppo Aido di Magione. Continua a leggere

Misericordia Magione, nuova ambulanza al servizio della comunità

MAGIONE 7 GENNAIO 2017 – Festeggiati dalla Misericordia di Magione i 27 anni della sua fondazione. Una festa che, come da tradizione, si tiene nel giorno dell’Epifania con la partecipazione di molte consorelle provenienti da diverse zone dell’Umbria e della Toscana. Accompagnato dalla Filarmonica di Agello il corteo, composto da volontari, autorità civili, tra cui il sindaco Giacomo Chiodini, militari con il comandante della compagnia di Città della Pieve, Andrea Caneschi, religiose e dai gonfaloni delle associazioni tra cui Avis, Aido, Protezione civile, Cisa, associazione bersaglieri, confraternita del Buon Gesù, ha attraversato il centro del paese fino alla chiesa di San Giovanni Battista dove è stata celebrata dal parroco don Stefano Orsini la santa messa.

Continua a leggere

Video sorveglianza, ecco il nuovo regolamento di Magione

MAGIONE – Adottato dal comune di Magione il regolamento che disciplina i dati personali raccolti attraverso i sistemi di videosorveglianza attivate dal Comune di Magione e collegate alla centrale operativa della polizia municipale nonché a quella della locale stazione dei Carabinieri. Il regolamento definisce anche i comportamenti che devono tenere cittadini privati che utilizzano impianti di videosorveglianza. Questo può essere utilizzato solo nelle proprie proprietà e i responsabili devono informare con un cartello ben visibile tutte le persone che entrano nel campo controllato dal sistema. In caso di installazione in “strada privata ad uso pubblico” c’è l’obbligo di cedere l’uso dell’impianto al Comune il quale gestisce i dati personali nel rispetto delle norme previste dal Garante per la privacy. Continua a leggere

Magione, la mensa scolastica diventa “social”


MAGIONE – Nasce dalla collaborazione tra il Comune di Magione e l’azienda di ristorazione Cir food che gestisce il servizio mensa per le scuole del territorio comunale la nuova pagina facebook “Mensa OK Magione”. Nei post il menù giornaliero, consigli alimentari e tanto altro sul servizio. «Il mondo dei social – spiega Eleonora Maghini, assessore alle politiche scolastiche del comune di Magione – sono oggi uno strumento sempre più utilizzato per una comunicazione veloce ed efficace. Abbiamo scelto Facebook ritenendolo uno dei social più diffusi e con un impostazione che corrisponde al meglio alle esigenze di informazione dell’azienda».  Continua a leggere

Magione cardioprotetta, nuovo defibrillatore a San Feliciano

MAGIONE – Un Comune sempre più cardioprotetto. Prosegue con l’inaugurazione del nuovo defibrillatore posizionato in piazza della Repubblica a San Feliciano, la collocazione di questi essenziali strumenti in diverse parti del territorio comunale. Il dispositivo sanitario è stato donato alla cittadinanza dalla locale farmacia comunale Afas il cui presidente, Virgilio Puletti, nel suo intervento in occasione dell’inaugurazione ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra l’azienda da lui presieduta e l’amministrazione comunale: “una delle prime del Trasimeno – ha dichiarato – a impegnarsi per un comune cardioprotetto e che può contare sul funzionamento eccellente della farmacia comunale della frazione lacustre”. Puletti ha anche sottolineato l’ottimo rapporto di fiducia esistente tra il personale della farmacia (Gabriele Gasco direttore, Giacomo Grasselli collaboratore e Sergio Bigi coadiutore) e la cittadinanza.

Continua a leggere

Con la Valnerina nel cuore: in 300 ancora negli alberghi di Magione

palazzetto-sport-magione-centro-smistamento-beni-prima-necessita-per-popolazioni-terremotate-norcia

MAGIONE – Magione è stato il Comune umbro ad aver accolto il numero più alto di persone provenienti dai territori della Valnerina colpiti dal sisma. La sera di domenica 30 ottobre – nel piazzale antistante il Palazzetto dello Sport – sono arrivati i primi autobus da Norcia, carichi di famiglie rimaste senza casa. Proprio quella mattina la città di San Benedetto veniva infatti colpita e semidistrutta da un terremoto di magnitudo molto alta, pari a 6,5 gradi Ricther. Nel Trasimeno e nel Perugino, dove le scosse sono state solo avvertite senza provocare danni, sono confluite in quei giorni oltre mille persone. Circa trecento di queste hanno trovato ricovero in hotel come “Ali sul Lago” e “Le Tre Isole” a San Feliciano e “Le Rocce” a Villa; a Torricella – ma nel versante del Comune di Passignano – circa sessanta sono stati invece accolti dall’hotel “Il Gabbiano”. Continua a leggere

Doremilla, sede rinnovata nel centro storico di Magione

MAGIONE – Un pomeriggio di festa e musica è stato quello offerto dall’associazione musicale Doremilla per inaugurare la sede rinnovata di Magione. Un importante intervento di ristrutturazione disposto dall’Amministrazione comunale, in qualità di ente patrocinatore e proprietario dei locali, è infatti quello che ha ricevuto l’associazione per migliorarne qualità e funzionalità: nuovo impianto elettrico e di aerazione in tutti i locali della sede di via Breve nel centro storico del capoluogo. Dopo il taglio del nastro ad alternarsi sul palco intrattenendo il pubblico presente sono stati alcuni dei gruppi musicali nati all’interno di Doremilla: Lstcat, Scotch & the band e Attenti a quel Duo. Poi, a sorpresa è arrivato anche l’artista Paolo Benvegnù, ‘amico’ dell’associazione, che lo scorso anno ha partecipato a ‘Humus Music Fest’, la rassegna annuale di musica indipendente dedicata alle band emergenti del centro Italia, organizzata da Doremilla. Una vera festa, insomma, per celebrare le tante novità. Continua a leggere

займы онлайн срочный займ в ставрополе займы онлайн в барнауле