Carta d’identità, debutta la versione elettronica

MAGIONE 09/10/2017 – “Ecco anche a Magione la nuova carta d’identità elettronica. Stampata dalla Zecca di Stato in policarbonato. Per averla ci si deve prenotare online (Agenda Cie) o allo sportello anagrafe nella sede centrale del Comune. È necessario avere una foto e copia del documento scaduto. Il costo è di 22 euro. Nel tempo permetterà di accedere ai servizi previdenziali Inps, all’Agenzia delle Entrate e all’Anagrafe nazionale della popolazione residente. Contiene un chip con le proprie impronte digitali (indice di entrambe le mani). In sede di rinnovo si può dichiarare la propria volontà alla donazione di organi”. Giacomo Chiodini, sindaco di Magione, ha descritto così – sul proprio profilo facebook – il nuovo formato elettronico di carta d’identità con cui l’ufficio anagrafe del comune ha definitivamente mandato in pensione il precedente modello cartaceo. Il sindaco, per necessità di avvenuta scadenza del documento, è stato tra i primi a rifare la propria carta. Continua a leggere

Casa Serena, Regione autorizza sei posti in più

MAGIONE 06/10/2017 – Casa Serena è un’istituzione cittadina di cui i magionesi vanno orgogliosi. Retta da Curia e Comune sotto forma di Fondazione, è nata molti anni fa grazie al lascito ereditario della famiglia Rinaldi e viene oggi guidata con mano salda e idee chiare dal presidente Adriano Sorci e dal suo staff di consiglieri. Uno degli obiettivi di questa struttura residenziale protetta per anziani non autosufficienti era di veder aumentati nel tempo i posti letto, in modo da poter accogliere più persone e migliorare con questo anche il proprio equilibrio economico. Finalmente questa prospettiva si è venuta a concretizzarsi con il riconoscimento da parte dell’assessorato regionale ai servizi socio-sanitari, guidato da Luca Barberini, di sei nuovi posti in ampliamento agli attuali. Continua a leggere

Asfalti su strade comunali ed extracomunali 2017

Strade regionali e provinciali, il settore viabilità della Provincia ha completato il risanamento del manto stradale lungo i tornanti di Montebuono, uno dei tratti più pericolosi della SR599. C’è ancora molto (ma molto!) da fare, finalmente però si è invertita la rotta. Urgenze per il nostro territorio rimangono la SP316 (Monte del Lago-San Feliciano) e la SP317 (Vignaia-Agello). Altri interventi dovranno comunque essere portati avanti anche sulla SR75bis. Un ringraziamento al settore viabilità della Provincia – che da poco ha parte significativa degli uffici proprio a Magione – ed in particolare alla consigliera provinciale con delega alla viabilità Erika Borghesi. Nella gallery fotografica che segue un breve riassunto per immagini dei principali interventi realizzati a Magione nell’ultimo periodo, non solo sulla viabilità provinciale o regionale ma anche su quella comunale del capoluogo e delle frazioni.  Continua a leggere

Unione Trasimeno vara “Osservatorio zero waste”

TRASIMENO 19/08/2017 – Con l’obiettivo comune di far fronte al problema dei rifiuti, prende forma l’«Osservatorio verso rifiuti zero» grazie all’approvazione da parte della giunta dell’Unione dei Comuni del Trasimeno di una delibera che ne permette la formale istituzione. Tale organismo, cui fanno parte associazioni ambientaliste, le amministrazioni locali, rappresentanti della società civile che si occupa del ciclo dei rifiuti, oltre che da esperti del settore, garantirà il monitoraggio e l’avvio di un processo che condurrà a ridurre la quantità di rifiuti, con l’incremento della differenziata e del riuso dei materiali recuperati. E anche se il Comune di Corciano non fa formalmente parte dell’Unione dei Comuni del Trasimeno, secondo quanto riportato nel regolamento, entrerà a farne parte, in quanto rientra nell’area di servizio del Trasimeno (Gest/Tsa). Continua a leggere

Diserbanti, sanzioni per uso improprio glifosate

MAGIONE 14/08/2017 – Controlli della polizia municipale e sanzioni fino a 500 euro per l’uso improprio di diserbanti e pesticidi. Il Comune di Magione – in seguito ad alcune modifiche normative europee e nazionali intercorse nel tempo – ha rilasciato una nuova versione della propria ordinanza, risalente al 2015, sul “non corretto uso di prodotti fitosanitari”. All’interno trovano spazio anche le modalità di utilizzo del glifosato, potente erbicida brevettato dalla Monsanto e definito “probabilmente cancerogeno per l’uomo” dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc). Sull’utilizzo del glifosato lo stesso Ministero della salute nel 2016 ha individuato una serie di prescrizioni per impedirne l’utilizzo nelle zone “frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili”. La Regione Umbria ha inoltre innovato la propria normativa con l’approvazione di nuove linee di indirizzo “per gli utilizzatori professionali in materia di impiego dei prodotti fitosanitari nelle aree frequentate dalla popolazione o di gruppi vulnerabili”. Continua a leggere

Chironomidi, larve in riduzione al lago: picchi ad agosto

MAGIONE 14/08/2017 – Serate estive senza i fastidiosi insetti tipici del lago: un sollievo sia per i turisti che per i residenti. Dopo due anni di sostanziale stop alle azioni di contenimento dei cosiddetti chironomidi, moscerini invasivi molto comuni al Trasimeno, il progetto di riduzione larvale sembra aver dato i suoi successi, confermando la necessità di un lavoro costante nel tempo. L’azione di controllo predisposta dalla Usl Umbria 1 in sinergia con Provincia di Perugia, con l’Unione dei Comuni del Trasimeno e sotto la supervisione dell’Università degli Studi di Perugia è iniziata presto quest’anno ed i risultati non sono mancati. I dati che si stanno registrando sono positivi ed entro l’anno gli enti che portano avanti il progetto dal 2005 faranno il punto della situazione per garantire il proseguo dell’attività anche nel 2018. Continua a leggere

Sole Pineta, dopo metano e fibra ottica ecco gli asfalti

MAGIONE 07/08/2017 – Rifacimento dei manti stradali e nuovi punti luce per la zona di Sole Pineta, opere seguite dall’area lavori pubblici del comune di Magione per un investimento di circa 120mila euro. «La nuova zona residenziale di Magione nota come Sole Pineta – spiega l’assessore ai lavori pubblici del comune, Nazareno Annetti – è oggetto di lavori di rifacimento del tappetino di asfalto dei tratti stradali usurati o danneggiati, soprattutto nelle zone edificate meno di recente. Verrà effettuata la risagomatura delle depressioni e degli avallamenti e realizzati circa 1,2 chilometri di tappeto bituminoso. Nel frattempo, sono già stati installati 18 punti luce già collaudati ed è stata predisposta la condotta ed i pozzetti per ulteriori punti luce che saranno installati appena approvato il project financing per la riqualificazione e gestione della pubblica illuminazione’. Purtroppo – spiega con rammarico l’assessore – saremo costretti a tagliare sei bellissimi pini. Si tratta di una scelta inevitabile essendo causa di gravi danneggiamenti alla pavimentazione stradale che la rende pericolosa al transito». Continua a leggere

Polvese, il jazz di Guidi inaugura il molo: lavori in corso sugli immobili

ISOLA POLVESE 04/08/2017 – Il tramonto sul lago Trasimeno e le note del piano: sono questi gli ingredienti della performance speciale di Giovanni Guidi tenutasi venerdì 4 agosto all’Isola Polvese. In occasione dell’inaugurazione del nuovo molo dell’isola, recentemente ristrutturato grazie all’impegno di Officina sociale umbra – Arci Perugia, il musicista folignate si è esibito in concerto per piano solo sulla terrazza della struttura. Il concerto è stato preceduto da un brindisi di benvenuto al molo e seguito da un apericena in terrazza. Diversi i cantieri di ristrutturazione aperti sull’Isola (bar, albergo, ristorante). Se questo fa presagire un 2018 di definitiva ripartenza per l’Isola, non sono poche le lamentele raccolte tra i visitatori per il livello di accoglienza. Valutazioni oggettive che hanno convinto gli stessi organizzatori di “Isola di Einstein” a slittare, dopo cinque edizioni di grande successo, al 2018 il nuovo evento. Continua a leggere

Bilancio, assestamento ok: chiusura Borgogiglione ininfluente

MAGIONE 31/07/2017 – Manovra da 100mila euro per assestare il bilancio del Comune di Magione. L’aggiustamento dei conti a metà anno, previsto dalla normativa ed obbligatorio per tutti i Comuni, mostra un equilibrio finanziario ottimale, malgrado lo shock sui conti provocato dall’imprevista chiusura della discarica di Borgogiglione. Quest’impianto – fondamentale per il ciclo dei rifiuti a livello regionale – è infatti ora fermo, con un effetto sul bilancio legato al venir meno delle risorse provenienti dal disagio ambientale. Proprio per questo l’assestamento di bilancio 2017 dimostra in maniera ancora più chiara l’indipendenza economica del Comune di Magione dall’indennità provenienti dalla discarica: le mancate entrate non hanno determinato squilibri. Per la prima volta anzi lo stock d’indebitamento da mutui scende sotto i dieci milioni di euro: 2 milioni recuperati in meno di tre anni senza ridurre i servizi al cittadino e alle famiglie. Continua a leggere

Mense scolastiche, stop stoviglie in plastica grazie a nuova saletta lavaggio

MAGIONE 31/07/2017 – Da settembre, grazie alla nuova saletta lavaggio in realizzazione in questi giorni, saranno messE al bando anche alla scuola primaria del capoluogo le stoviglie in plastica. Un messaggio di educazione ambientale rivolto sia ai ragazzi che alle loro famiglie. Non si tratta però dell’unico intervento in corso durante i mesi estivi nelle scuole del territorio.
In stretta collaborazione con le dirigenze scolastiche, che hanno ottenuto considerevoli risorse economiche da bandi nazionali per l’informatizzazione delle classi, l’amministrazione ha attivato una serie di lavori in vista del nuovo anno scolastico, tra cui la realizzazione di uno spazio didattico alla scuola media. A darne notizia sul proprio profilo facebook è stata l’assessore all’istruzione Eleonora Maghini. Continua a leggere

займы онлайн срочный займ в ставрополе займы онлайн в барнауле