Rotatoria svincolo Magione, parere positivo Anas

MAGIONE 23/06/2017 – Parere favorevole di Anas al progetto che prevede la realizzazione della rotatoria allo svincolo di Magione sul raccordo autostradale Perugia-Bettolle. Una notizia che mette un altro tassello nel percorso di realizzazione di un’opera viaria di notevole importanza per Magione e per tutto il Trasimeno. Lo svincolo, infatti, oltre ad essere collocato in prossimità di un’area fortemente vocata al commercio e all’artigianato, rappresenta una delle più pratiche vie di uscita dal raccordo per raggiungere la Toscana attraverso la strada regionale 599 del Trasimeno. La rotatoria dà anche soluzione ai problemi di sicurezza viaria legati ad uno snodo stradale tra i più cruciali della viabilità regionale. Nelle prossime settimane seguiranno gli accordi tra Comune e privati per definire tempi e modalità di realizzazione dei lavori; la variante al piano regolatore con l’approvazione del progetto definitivo.

Oltre al contributo dei privati, anche a scomputo di oneri di urbanizzazione di spettanza comunale, la rotatoria è stata individuata dalla Regione Umbria come opera prioritaria con un contributo di 200mila euro per il collegamento tra verso le frazioni di Villa, Soccorso e Sole Pineta. Un riconoscimento che tiene anche in considerazione la difficile vertenza della catena commerciale Mercatone Uno, che proprio in quell’area possiede l’unico negozio in Umbria al momento chiuso con oltre 30 cassaintegrati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.