Magione Viva – Chiodini Sindaco, appello al voto

Carissimi cittadini,

vi ricordo che domenica 26 maggio dalle 7:00 alle 23:00 si voterà per il Parlamento europeo (scheda rossa) e per scegliere il Sindaco e rinnovare il Consiglio comunale di Magione (scheda azzurra).

Sono certo del sostegno e dell’amicizia di tanti di voi, sentimenti che ho percepito nelle circa venti assemblee pubbliche fatte in queste sere di maggio, tutte caratterizzate da grande partecipazione ed entusiasmo. 

Sento comunque la necessità di chiedere il supporto di ognuno di voi per convincere eventuali indecisi a recarsi alle urne, per invitarli ad esprimere un giudizio sereno ed oggettivo sulle cose realizzate a Magione in questi cinque anni, sulla mia persona e sulla squadra che mi affiancherà in futuro.

Lasciamo un Comune con diverse opere, servizi rafforzati e un bilancio finanziario sano e virtuoso. Anche per questo – sulla base di un programma concreto e dettagliato – chiedo di rinnovarmi la fiducia e di estenderla ai sedici candidati consiglieri, in parte riconfermati per esperienza e continuità, in parte figure nuove e giovani. Tutte persone preparate e di buona volontà. 

L’obiettivo della lista “Magione Viva – Chiodini Sindaco” è di garantire un’amministrazione del territorio seria, onesta, trasparente e sempre disponibile al confronto con i cittadini. 

A tutti voi un duplice ringraziamento: per la vicinanza e la collaborazione dimostrata in questi anni; per il sostegno e l’incoraggiamento che vorrete darci domenica 26 maggio.

Giacomo Chiodini 

Giacomo Chiodini eletto sindaco di Magione con il 51 per cento dei voti

 

Magione Viva ringraziaGrazie infinite a tutti coloro che hanno riposto fiducia in questo progetto e nella mia persona: farò di tutto per non deludere le aspettative.

Ecco i risultati ufficiali:
Giacomo Chiodini / Magione Viva: 4177 voti, pari al 51,79 per cento
Paolo Baldassarri / Progetto Magione: 3187 voti, pari al 39,52 per cento
Roberto Passerini / M5S: 701 voti, pari all’8,69 per cento

E’ un risultato niente affatto scontato, considerando l’ampiezza dello schieramento avversario che conteneva oltre al centrodestra diversi ex del centrosinistra. Essere riusciti a vincere con questo margine è quindi motivo di grande orgoglio e ci consegna, a tutti noi eletti, una grande responsabilità per il futuro.

Grazie ancora, Giacomo

Per il futuro di Magione e del Trasimeno: una Generazione Nuova

12710 SANTINO CHIODINI retro

Ti aspettiamo domenica 25 maggio dalle ore 7 alle 23 per sostenere la lista di centrosinistra “Magione Viva – Chiodini Sindaco”. Un progetto di concreto rinnovamento della politica locale: una squadra di otto donne ed otto uomini, tra cui molti giovani, con un programma innovativo e condiviso, che guarda al futuro del nostro territorio per sostenerne la qualità della vita e lo sviluppo economico.

Un gruppo nato fuori dalle logiche della vecchia politica. La vecchia politica fatta da personaggi che si fingono “lista civica” quando in realtà provengono dai partiti del centrodestra. Oppure, peggio ancora, che cambiano “casacca” all’ultimo momento mossi da interessi del tutto personali o per inseguire l’ennesimo incarico pubblico.

Magione Viva – nata dalla partecipazione alle primarie e dalla condivisione con i cittadini di idee e progetti – ha l’obiettivo di rinnovare l’amministrazione comunale attraverso giovani competenti ed esperienze al solo primo mandato di giunta.

E’ questa la Generazione Nuova! Diamogli forza con il vostro voto!

Magione Viva, ecco la lista di Giacomo Chiodini

Magione Viva, foto di gruppo candidati

Magione Viva, foto di gruppo candidati

“Omogeneità d’intenti e di programmi, rinnovamento, competenza e parità di genere: è questa la generazione nuova. Il centrosinistra si apre ad un ricambio mai conosciuto prima d’ora a Magione, conseguito senza compromessi sottobanco e finalizzato ad un’amministrazione innovativa e vicina ai problemi della gente”. Giacomo Chiodini, candidato sindaco della lista civica di centrosinistra “Magione Viva”, ha ufficialmente presentato la lista degli aspiranti consiglieri comunali durante una partecipatissima cena di sottoscrizione a San Feliciano. Otto uomini ed otto donne, tra cui molti giovani e volti nuovi e due sole riconferme limitate al primo mandato di giunta.

Questo l’elenco dei candidati : Nazareno Annetti, Ivo Baldoni, Francesca Breccolenti, Massimiliano Cofani, Giuliano Gallo, Massimo Lagetti, Eleonora Maghini, Sauro Montanelli, Massimo Ollieri, Giuliana Orecchini, Valentina Rossi, Vanni Ruggeri, Silvia Sedini, Gigliola Spadoni, Giancarla Sordi e Cristina Tufo. Continua a leggere