Magione, nuove telecamere alla rotatoria di via della Libertà

MAGIONE – Videosorveglianza sulla rotatoria di via della Libertà e nell’area esterna della scuola elementare. Il Comune di Magione prova a dare risposta al vandalismo attorno ai plessi scolastici e, soprattutto, mette alla prova la propria polizia municapale, assieme alla caserma dei carabinieri, nel complesso monitoraggio targa-targa dei veicoli in passaggio lungo strada regionale 599 per Chiusi in uno dei suoi accessi al capoluogo, la rotatoria tra i magazzini Pesciarelli e il palazzetto dello sport. La videosorveglianza dell’area esterna della scuola dell’infanzia di Magione in via della Ripa si è resa necessaria dopo una lunga serie di atti vandalici in cui è stato impossibile risalire all’autore. “Di concerto con la Direzione didattica e con le insegnanti – spiega Eleonora Maghini, asessore alle politiche scolastiche del comune di Magione – si è proceduto all’installazione della videocamera a protezione di un’area che in questi anni è stata più volte sottoposta a atti di vandalismo”. E ancora: “Questo permetterà – fa sapere l’assessore – di montare tra pochi giorni i nuovi giochi acquistati per i bambini, sperando in un maggior rispetto del luogo”. Continua a leggere

Nuova destinazione per il maresciallo Valli, salutato in municipio

MAGIONE 20/06/2017 – Grande partecipazione in sala del consiglio comunale per salutare il maresciallo della locale stazione di carabinieri di Magione Andrea Valli, assegnato ad una nuova destinazione nel Nord Italia. Dopo quasi tre anni a capo della locale caserma dell’Arma, Valli si trasferirà in un altro comune a svolgere la funzione di maresciallo. Distintosi per rettitudine, buon senso, spirito di collaborazione, presenza e capacità di comando, Valli ha rappresentato un punto di riferimento di straordinaria qualità per moltissimi magionesi e per tutti i colleghi del comando del Trasimeno. Alla presenza del sindaco Giacomo Chiodini – organizzatore dell’evento assieme agli altri amministratori, alle associazioni – e anche del capitano di Città della Pieve Andrea Caneschi, Valli ha detto parole di amicizia e ringraziamento verso la comunità di Magione, ampiamente ricambiate dal primo cittadino e da diversi presenti che hanno con simpatia ricordato aneddoti e vicende pubbliche che lo hanno coinvolto in questi anni sul territorio. Alla guida della stazione di Magione dal mese di agosto arriverà il maresciallo Roberto Biagini.

Video sorveglianza, ecco il nuovo regolamento di Magione

MAGIONE – Adottato dal comune di Magione il regolamento che disciplina i dati personali raccolti attraverso i sistemi di videosorveglianza attivate dal Comune di Magione e collegate alla centrale operativa della polizia municipale nonché a quella della locale stazione dei Carabinieri. Il regolamento definisce anche i comportamenti che devono tenere cittadini privati che utilizzano impianti di videosorveglianza. Questo può essere utilizzato solo nelle proprie proprietà e i responsabili devono informare con un cartello ben visibile tutte le persone che entrano nel campo controllato dal sistema. In caso di installazione in “strada privata ad uso pubblico” c’è l’obbligo di cedere l’uso dell’impianto al Comune il quale gestisce i dati personali nel rispetto delle norme previste dal Garante per la privacy. Continua a leggere

Magione, strade sorvegliate: telecamere al bivio per Chiusi

Rotonda Magione, rotatoria bivio Chiusi SR599 SR75bis(30 dicembre 2015) Telecamere posizionate all’incrocio del bivio di Chiusi tra le strade regionali 75bis e 599, una telecamera orientabile, un etilometro probatorio e un telelaser per il rilevamento delle targhe sono alcuni degli strumenti che il Comune di Magione, in concerto con la stazione dei carabinieri e il corpo di polizia municipale, metterà in atto al fine di garantire un maggior controllo del territorio. Il sindaco Giacomo Chiodini ha reso note, in consiglio comunale, le attività programmate rispondendo ad un’interrogazione del consigliere di opposizione Paolo Baldassarri. «In accordo con le forze dell’ordine – spiega Chiodini – si è deciso di installare quattro telecamere fisse e una orientabile, che permette di avere un raggio di visualizzazione più ampio, sulla rotatoria del bivio per Chiusi. Tutto il traffico in uscita e in entrata dal paese verrà pertanto monitorato attraverso un sistema di videosorveglianza. Le informazioni acquisite saranno condivise tra carabinieri e vigili urbani che potranno utilizzare i dati raccolti in caso di segnalazioni o fatti criminosi». Continua a leggere

A San Feliciano il monumento all’Arma dei Carabinieri

San Feliciano, monumento al Carabiniere

San Feliciano, monumento al Carabiniere

MAGIONE, 26 luglio  – Collocato a San Feliciano di Magione un monumento dedicato all’Arma dei Carabinieri realizzato in occasione del bicentenario della sua costituzione grazie alla collaborazione tra: Ministero dell’interno, sezione locale Associazione nazionale Carabinieri, Amministrazione comunale, Pro Loco di San Feliciano.

«Voglio ringraziare l’Arma dei Carabinieri – ha dichiarato il sindaco Giacomo Chiodini – per aver permesso al Trasimeno di essere presente, in maniera così significativa, alle celebrazioni per il bicentenario della sua costituzione. Un’arma che svolge un ruolo fondamentale nella difesa e sicurezza del territorio e dei cittadini». Continua a leggere