Salute

Telefonia ed elettromagnetismo, nessun nuovo impianto a Magione

Le antenne di telefonia mobile sono imprescindibili. Possono però produrre inquinamento elettromagnetico e creare interferenze con il paesaggio. Magione è uno dei pochi comuni in Umbria ad essersi dotato, grazie alla consulenza Polab, di un piano antenne e di monitoraggi sui livelli di elettromagnetismo prodotti. Il Piano antenne – mentre procedono le misurazioni, direttamente scaricabili online – ha terminato da poco la fase di ricevimento da parte degli operatori di eventuali piani di estensione della copertura dei servizi telefonici. Nessuna nuova espansione è prevista dai principali marchi del mercato. A Magione quindi non ci saranno quindi nuove installazioni di antenne autorizzabili per tutto il biennio 2018-2019. I programmi di sviluppo dei singoli operatori telefonici sono infatti da depositare obbligatoriamente in ossequio a quanto previsto dal piano annuale delle antenne, strumento di cui l’amministrazione comunale si è dotata proprio per garantire l’installazione controllata degli impianti radioelettrici. Continua a leggere

Incidenti e malori al lago, c’è la barca 118

TRASIMENO – Una barca speciale, attiva 24 ore al giorno con operatori della Usl Umbria 1 è già attiva dal primo maggio al Trasimeno. L’imbarcazione sanitaria con il personale medico e infermieristico del 118 è stata attivata nel territorio del lago Trasimeno per portare soccorso agli abitanti e ai turisti dell’area lacustre (isole comprese), in caso di malori o incidenti. Il nuovo servizio – organizzato dalla Centrale operativa unica 118 Umbria, vedrà la presenza h24 di un equipaggio medicalizzato, trasportato da idonea imbarcazione, per la gestione di situazioni di emergenza e urgenza. “Si tratta di una risposta importante – ha evidenziato Luca Barberini, assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare – sia per l’attività ordinaria sia per quella straordinaria, vista la grande affluenza di turisti che interessa il territorio del Trasimeno”. Continua a leggere

Magione, centro salute: più spazi in piazza Simoncini

MAGIONE – Un intero piano ceduto dal Comune in comodato all’Usl per ampliare gli spazi dell’attuale centro salute di Magione. E’ questo l’oggetto della firma che nei giorni scorsi hanno sottoscritto il sindaco di Magione Giacomo Chiodini e il direttore generale dell’Usl Umbria 1 Andrea Casciari. I locali – al secondo piano della strattura di piazza Simoncini – si sono resi disponibili a seguito del trasferimento degli uffici comunali nella sede dell’ex Comunità montana del Trasimeno. A seguito della disponibilità dei nuovi spazi, circa 800 metri quadri, l’Usl sta operando una riorganizzazione dei servizi al fine di una migliore fruibilità e, laddove possibile, un ampliamento degli stessi. I primi cambiamenti saranno percepibili già dall’ingresso dove sono previste modifiche nell’area del centro unico prenotazioni (Cup) e in quella di attesa oltre alla ricollocazione logistica di tutti i servizi presenti al piano terra. Continua a leggere

Elettromagnetismo, con “Piano antenne” parte monitoraggio

MAGIONE 28/10/2017 – A Magione una centralina mobile di rilevazione sta controllando alcuni impianti radioelettrici del territorio. Dopo l’approvazione in consiglio comunale del cosiddetto “Piano antenne”, la società consulente del Comune di Magione Polab srl di Pisa, sta infatti procedendo nella verifica dei livelli dei campi elettromagnetici nei pressi delle principali installazioni. Al momento non ci sono elementi di preoccupazione alcuna. L’attività rientra tra le azioni di controllo e vigilanza che l’amministrazione comunale ha previsto nel Regolamento comunale per l’installazione degli impianti radioelettrici approvato recentemente in consiglio comunale. Alla società Polab è stato affidato il servizio di redazione del Piano comunale per la telefonia mobile e del relativo regolamento di attuazione comprensivo del monitoraggio. La centralina mobile di monitoraggio sarà in continuo dei campi elettromagnetici e sarà posizionata di volta in volta in luoghi ritenuti maggiormente sensibili, quali scuole uffici centri di interesse e di aggregazione valutati idonei e compatibili, dal punto di vista tecnico, per il posizionamento. Al fine di una corretta acquisizione dei dati, e conseguente analisi sugli impatti elettromagnetici prodotti dalle stazioni radio base, la centralina monitorerà i livelli dei campi elettromagnetici per un periodo non inferiore a tre mesi per impianto. Continua a leggere

Diserbanti, sanzioni per uso improprio glifosate

MAGIONE 14/08/2017 – Controlli della polizia municipale e sanzioni fino a 500 euro per l’uso improprio di diserbanti e pesticidi. Il Comune di Magione – in seguito ad alcune modifiche normative europee e nazionali intercorse nel tempo – ha rilasciato una nuova versione della propria ordinanza, risalente al 2015, sul “non corretto uso di prodotti fitosanitari”. All’interno trovano spazio anche le modalità di utilizzo del glifosato, potente erbicida brevettato dalla Monsanto e definito “probabilmente cancerogeno per l’uomo” dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc). Sull’utilizzo del glifosato lo stesso Ministero della salute nel 2016 ha individuato una serie di prescrizioni per impedirne l’utilizzo nelle zone “frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili”. La Regione Umbria ha inoltre innovato la propria normativa con l’approvazione di nuove linee di indirizzo “per gli utilizzatori professionali in materia di impiego dei prodotti fitosanitari nelle aree frequentate dalla popolazione o di gruppi vulnerabili”. Continua a leggere

Salute, a Magione test saliva gratuiti per Hiv

MAGIONE – Dal mese di maggio è possibile a Magione – unico centro per tutto il territorio della USL Umbria 1 – effettuare il test rapido salivare per HIV. Il test rapido per HIV è gratuito e permette di conoscere lo stato sierologico in soli 20 minuti e senza prelievo di sangue, ma solo prelevando un campione di saliva. Il test può essere effettuato sulla saliva in quanto, in caso di infezione, contiene gli anticorpi IgG e IgM anti-HIV. Il test funziona rilevando la presenza o meno di questi anticorpi. Si precisa e si ricorda che con la saliva non si trasmette l’HIV. Il test è gratuito, rapido, sicuro, anonimo e viene somministrato a richiesta, dopo un counseling individuale, da personale esperto e formato. Continua a leggere

Un piano per governare la “giungla delle antenne”

MAGIONE 14 aprile 2017 – (da Il Messaggero Umbria, Selenio Canestrelli) Antenne di telefonia mobile, il Comune prepara un piano particolareggiato per il posizionamento di nuovi impianti sul territorio, sia nel versante cittadino che in quello lacustre. Dopo l’approvazione del consiglio comunale, nei mesi scorsi, di una mozione specifica (scaturita anche in seguito alla vicenda dell’installazione di un’antenna a San Feliciano), ora il sindaco Giacomo Chiodini dice di aver firmato un contratto con una azienda di Pisa «che ha già predisposto una bozza di piano antenne da valutare insieme con l’Amministrazione comunale, in modo da dare certezze in un settore così complesso».

Continua a leggere

Donazione organi, molti “Sì” in occasione del rinnovo della carta d’identità

MAGIONE 10 gennaio 2017 – Il Trasimeno conferma la sua attenzione nei confronti delle donazioni come dimostrano i dati positivi relativi al progetto “Una scelta in Comune” pubblicata alcuni giorni fa sul sito della Regione dell’Umbria e dal Ministero della salute. Il progetto, che dà la possibilità ai residenti maggiorenni di esprimersi sulla donazione di organi, tessuti e cellule al momento del rilascio o del rinnovo del documento di identità, dopo una fase sperimentale è stato reso operativo anche in altri comuni umbri e del territorio nazionale. Dati positivi che coinvolgono anche il Comune di Magione come spiega Gabriele Rondini, presidente del gruppo Aido di Magione. Continua a leggere

Misericordia Magione, nuova ambulanza al servizio della comunità

MAGIONE 7 GENNAIO 2017 – Festeggiati dalla Misericordia di Magione i 27 anni della sua fondazione. Una festa che, come da tradizione, si tiene nel giorno dell’Epifania con la partecipazione di molte consorelle provenienti da diverse zone dell’Umbria e della Toscana. Accompagnato dalla Filarmonica di Agello il corteo, composto da volontari, autorità civili, tra cui il sindaco Giacomo Chiodini, militari con il comandante della compagnia di Città della Pieve, Andrea Caneschi, religiose e dai gonfaloni delle associazioni tra cui Avis, Aido, Protezione civile, Cisa, associazione bersaglieri, confraternita del Buon Gesù, ha attraversato il centro del paese fino alla chiesa di San Giovanni Battista dove è stata celebrata dal parroco don Stefano Orsini la santa messa.

Continua a leggere

Mense scolastiche, dalla gara d’appalto miglioramenti al servizio

punto-cottura-cir-bacanella-di-magioneMAGIONE – Anno scolastico al via con un nuovo appalto per le mense di asilo nido e scuole materne, elementari e medie. Ad aggiudicarsi la gara di gestione del servizio di refezione scolastica nei plessi del comune di Magione è stata Cir Food: l’appalto avrà durata fino al 2021. Molte le novità sulla tavola dei nostri ragazzi. «Con il rinnovo del contratto – fa sapere Eleonora Maghini, assessore ai servizi scolastici – abbiamo predisposto alcune modifiche che prevedono una maggiore sostenibilità sociale e ambientale oltre che confermare la tendenza all’utilizzo di prodotti biologici e con marchi controllati». Continua a leggere

займы онлайн срочный займ в ставрополе займы онлайн в барнауле