Ambasciatrice del Montenegro a Magione sulle orme di Giovanni da Pian di Carpine

MAGIONE – L’ambasciatrice della Repubblica del Montenegro, Milena Šofranac Ljubojević e il direttore per la diaspora presso il governo del Montenegro Seid Hadzic, accompagnati dalla presidente dell’associazione Italia-Montenegro Regina Elena Danijela Djudjevic, hanno fatto visita al territorio del Comune di Magione accolti, nella Sala consiliare, dall’assessore alla cultura Vanni Ruggeri. L’incontro nasce a seguito di significativi contatti che i due paesi stanno intrattenendo per rafforzare il legame che li vede uniti nel nome di due importanti personaggi storici: Fra Giovanni da Pian di Carpine, nato a Magione e deceduto ad Antivari odierna Bar, città del Montenegro; e la Regina Elena del Montenegro che nel 1933 fece una donazione all’allora asilo nido comunale Giuseppe Danzetta, istituito nel 1914, con sede nel palazzo che attualmente ospita la Biblioteca comunale Vittoria Aganoor Pompilj. Continua a leggere

Giovanni da Pian di Carpine, sindaco di Antivari in visita a Magione

MAGIONE 15 gennaio 2017 – Il convegno “Jalena Petrovic Njegoc – Regina Elena di Savoia, principessa del Montenegro e regina d’Italia” tenutosi al Castello dei Cavalieri di Malta di Magione è stato un’occasione di incontro tra realtà lontane (ma vicine) come il Montenegro, il Sovrano militare Ordine di Malta e Magione, patria d’origine di Giovanni da Pian di Carpine. Personaggio di primissimo piano nella storia d’Italia, la Regina Elena, principessa del Montenegro, è stata protagonista al castello di Magione di una giornata di studio organizzata dall’associazione dei Montenegrini e amici del Montenegro in Italia, rappresentata da Danijela Djurdjevic, e dall’Ordine di Malta con il patrocinio del Comune e la collaborazione della proloco in occasione dei dieci anni dell’indipendenza di questo Stato. In visita alla nostra comunità anche Zoran Srzentić, sindaco di Bar (Antivari), località turistica del Montenegro e luogo dove Giovanni da Pian di Carpine fu arcivescovo e morì nel 1252.  Continua a leggere