San Savino investe su sport e nuove generazioni

MAGIONE – Il borgo lacustre di San Savino dispone ora di un nuovissimo impianto sportivo, che comprende due campi da calcetto (uno sintetico e uno in terra battuta), parcheggi, illuminazione a led, spogliatoi, locali tecnici e servizi. Il tutto grazie allo spirito di iniziativa della Pro loco del piccolo paese, che ha sostenuto un notevole impegno economico grazie ai proventi della Sagra del Gambero del Trasimeno. L’impianto è situato in località La Fontaccia. Al taglio del nastro sono intervenuti, tra gli altri, Maurizio Orsini, presidente della Pro loco San Savino, Giacomo Chiodini, sindaco di Magione, e Donatella Porzi, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria. Continua a leggere

Stazione, presentati in assemblea gli investimenti per l’area sportiva

MAGIONE – Sono stati presentati dall’amministrazione comunale di Magione, nel corso di un’assemblea pubblica molto partecipata, gli interventi che riguarderanno la zona della stazione e l’area del palazzetto dello sport. «Lungo il perimetro della zona che ricomprende tutti i complessi sportivi – hanno fatto sapere il sindaco Giacomo Chiodini e il vicesindaco con delega allo sport Massimo Lagetti – sarà realizzato un percorso ad anello che potrà essere utilizzato da chi pratica la corsa o per passeggiate in relax. Nella zona di via Consolini, attualmente priva di bitumatura e in stato di abbandono e degrado, verranno creati circa ottanta nuovi posti auto a servizio del palazzetto dello sport e dei campi di calcio. Prevista anche la creazione di uno spazio da destinare allo sgambamento cani». In programma anche interventi sui manti stradali della viabilità comunale che interesseranno via Fratelli Rosselli, via Verdi, via della Pace e il sottopasso della stazione. Continua a leggere

Agello, Comune investe in sport e aggregazione

MAGIONE – Una frazione di circa duemila abitanti; una società sportiva con un settore giovanile ben organizzato, riferimento per molte famiglie con bambini; un bel centro storico arroccato in cima ad un colle, visibile dalla vicina Perugia; tante associazioni dalle solide radici che rendono vivo il tessuto sociale e culturale: Agello è tutto questo. La scelta di impegnare gli uffici tecnici del Comune di Magione nel progetto di trasformazione del vecchio campo in terra battuta – pieno di fango e pozzanghere in inverno ma duro come un sasso in estate – in una moderna superficie sintetica è stata infine premiata con un il riconoscimento di un finanziamento agevolato del Credito sportivo tramite il Coni. L’opera è seguita dall’assessore ai lavori pubblici Nazareno Annetti, affiancato da Eleonora Maghini, anch’essa membra di giunta e originaria proprio di Agello. Continua a leggere

Piste e paddock, pioggia di investimenti sul circuito di Magione

MAGIONE 16 marzo 2017 – «L’autodromo dell’Umbria diventerà uno dei più ambiti d’Italia», parola di Giorgio Alberton. E tra le iniziative chiave per il rilancio dell’impianto automobilistico di Magione ci sono quelle legate alla sicurezza stradale. E’ quanto emerso ieri nell’ambito della conferenza per presentare le innovazioni apportate e quelle in fase di completamento, il ricco calendario di gare per il 2017 e gli obiettivi che la dirigenza dell’Amub si è posta con questo investimento, per adesso, di circa 400mila euro. Il “Mario Umberto Borzacchini” avrà tutte le carte in regola per tornare ai fasti delle origini. Si avviano, infatti, alla conclusione le opere di ristrutturazione e ammodernamento dell’impianto di Magione che hanno già permesso la posa di un nuovo manto di asfalto su buona parte dei 2,5 chilometri del circuito. Continua a leggere

Aree polivalenti, interventi a Sant’Arcangelo e Casenuove

santarcangelo-di-magione-completato-il-porticato-del-centro-polivalenteMAGIONE – Investimenti nelle aree polivalenti delle frazioni per migliorare la fruibilità dei luoghi di aggregazione: rispondono a questa esigenza il completamento del nuovo porticato nella zona sportiva e ricreativa di Sant’Arcangelo, legato al precedente intervento di illuminazione del campo da calcio, e l’installazione di una tettoia in legno a Casenuove nei pressi dei campi da bocce dell’area verde di via dei Fiordalisi. A Sant’Arcangelo l’amministrazione comunale ha accolto l’esigenza del nuovo porticato manifestata da società sportiva e proloco nel corso di diverse assemblee pubbliche in merito allo sviluppo dell’area ricreativa e sportiva della frazione lacustre. L’importo dei lavori, coperti interamente con fondi comunali, è stato di circa 30mila euro. Continua a leggere

San Savino, il circolo del paese riattiva il vecchio impianto sportivo

San Savino, circolo del paese rilancia campo sportivo per painting e calcio a sette (2)Un campo sportivo mai completato che torna al centro dell’attenzione grazie ad un investimento a carico del circolo dopolavoro Csein che l’ha ottenuto in concessione dal Comune di Magione. L’area aveva già ospitato l’Asd Magione Paintball che, in collaborazione con le associazioni di San Savino, si erano attivati per rimettere in funzione l’area. Ora, dopo questa positiva esperienza, partiranno a breve i lavori che prevedono la realizzazione di due campi (paintball e calcio a 7) e di un immobile con spogliatoi e bar. Sarà anche realizzato un parcheggio e sistemata, a carico del comune, la strada di accesso alla zona. Continua a leggere

Al palasport il campionato interregionale ginnastica artistica

Palazzetto sport Magione, campionato interregionale di ginnastica artistica allieveIl palazzetto dello sport di Magione ha ospitato il campionato interregionale di ginnastica artistica femminile (cat. allieve). Famiglie da tutto il centro Italia per un evento che ha fatto riscontrare il tutto esaurito in tante attività ricettive del Trasimeno. Centottanta le atlete in gara, novanta per ogni tipologia. Ottantacinque i tecnici e circa cinquecento persone al seguito. Erano presenti Domenico Ignozia, presidente regionale del Coni Umbria, e Mario Giannetti, presidente del comitato regionale Umbria Federazione ginnastica italiana (Fgi). Da più parti sono arrivati ringraziamenti agli organizzatori (Fortebraccio Perugia) e anche ai gestori del nostro palazzetto (Junior Calcio Magione). Una struttura che sta ottenendo riconoscimenti importanti per la qualità dei servizi e per il modo in cui viene quotidianamente gestita. Continua a leggere

Sant’Arcangelo, illuminazione all’avanguardia per il campo sportivo

USD Sant'Arcangelo di Magione(21 dicembre 2015) Inaugurato a Sant’Arcangelo di Magione il nuovo impianto di illuminazione realizzato dall’amministrazione comunale presso il locale campo sportivo. «Si tratta di un impianto di ultima generazione – spiega Roberto Stortini, presidente dell’unione sportiva dilettantistica di Sant’Arcangelo che gestisce la struttura – che rispetta le vigenti normative sull’inquinamento luminoso e sul risparmio energetico, che rende il nostro complesso sportivo uno dei più all’avanguardia del territorio. L’unione sportiva dilettantistica Sant’Arcangelo da me presieduta – continua Stortini – è radicata nella comunità di Magione e al loro interno sono cresciute generazioni di bambini e ragazzi che hanno imparato i valori fondamentali dello sport e l’importanza del lavoro di squadra». Continua a leggere

Endurance, Agello ospiterà polo internazionale del cavallo

Italia Endurance ad Agello“Italia endurance stables & academy”, è questo il nome del progetto presentato dalla società perugina sistemaeventi.it di Gianluca Laliscia per la zona a valle di Agello, in località Bovaica. Si tratta di un centro per l’allevamento e la produzione di cavalli purosangue arabi selezionati per l’endurance, nonché per la pratica, l’insegnamento e la formazione nel campo delle discipline equestri. Un progetto articolato che mette a frutto competenze maturate nelle esperienze di Laliscia nel mondo dello sport – che è stato campione del mondo a squadre nel 2005 e medaglia d’oro al valore atletico del Coni 2007 – e nell’organizzazione eventi. Il progetto che prenderà forma ad Agello, ha, secondo Laliscia, una “dimensione internazionale che aprirà grandi opportunità per l’Umbria”. Continua a leggere

“Triathlon del Monte”, atleti da tutta Italia tra sport e solidarietà

triathlon

Gara triathlon – spiaggia di Monte del Lago

Chiodini: «Vogliamo farne un appuntamento fisso»

MAGIONE 1 luglio –  Atleti provenienti da tutta Italia (Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte, San Marino, Toscana, Umbria, Veneto) hanno partecipato alla prima edizione Triathlon del Monte, gara organizzata dall’associazione “Gruppo Quadrifoglio Triathlon”, che si è svolta domenica 29 giugno nel suggestivo Parco Naturale del Trasimeno, a Monte del Lago.

Un percorso che ha sfruttato tutte le diverse potenzialità del luogo. I triathleti, infatti, sia in versione individuale sia nella gara a squadre, sono stati impegnati sulle diverse distanze regolamentari con gare di nuoto nelle acque del Trasimeno, partenza dalla spiaggia di Albaia; di mountain bike da percorrere off-road, tra i sentieri delle colline che sovrastano il lago; di corsa ai piedi attraverso i caratteristici vicoli del borgo di Monte del Lago. Continua a leggere