Chironomidi, larve in riduzione al lago: picchi ad agosto

MAGIONE 14/08/2017 – Serate estive senza i fastidiosi insetti tipici del lago: un sollievo sia per i turisti che per i residenti. Dopo due anni di sostanziale stop alle azioni di contenimento dei cosiddetti chironomidi, moscerini invasivi molto comuni al Trasimeno, il progetto di riduzione larvale sembra aver dato i suoi successi, confermando la necessità di un lavoro costante nel tempo. L’azione di controllo predisposta dalla Usl Umbria 1 in sinergia con Provincia di Perugia, con l’Unione dei Comuni del Trasimeno e sotto la supervisione dell’Università degli Studi di Perugia è iniziata presto quest’anno ed i risultati non sono mancati. I dati che si stanno registrando sono positivi ed entro l’anno gli enti che portano avanti il progetto dal 2005 faranno il punto della situazione per garantire il proseguo dell’attività anche nel 2018. Continua a leggere

Bilancio, assestamento ok: chiusura Borgogiglione ininfluente

MAGIONE 31/07/2017 – Manovra da 100mila euro per assestare il bilancio del Comune di Magione. L’aggiustamento dei conti a metà anno, previsto dalla normativa ed obbligatorio per tutti i Comuni, mostra un equilibrio finanziario ottimale, malgrado lo shock sui conti provocato dall’imprevista chiusura della discarica di Borgogiglione. Quest’impianto – fondamentale per il ciclo dei rifiuti a livello regionale – è infatti ora fermo, con un effetto sul bilancio legato al venir meno delle risorse provenienti dal disagio ambientale. Proprio per questo l’assestamento di bilancio 2017 dimostra in maniera ancora più chiara l’indipendenza economica del Comune di Magione dall’indennità provenienti dalla discarica: le mancate entrate non hanno determinato squilibri. Per la prima volta anzi lo stock d’indebitamento da mutui scende sotto i dieci milioni di euro: 2 milioni recuperati in meno di tre anni senza ridurre i servizi al cittadino e alle famiglie. Continua a leggere

Mense scolastiche, stop stoviglie in plastica grazie a nuova saletta lavaggio

MAGIONE 31/07/2017 – Da settembre, grazie alla nuova saletta lavaggio in realizzazione in questi giorni, saranno messE al bando anche alla scuola primaria del capoluogo le stoviglie in plastica. Un messaggio di educazione ambientale rivolto sia ai ragazzi che alle loro famiglie. Non si tratta però dell’unico intervento in corso durante i mesi estivi nelle scuole del territorio.
In stretta collaborazione con le dirigenze scolastiche, che hanno ottenuto considerevoli risorse economiche da bandi nazionali per l’informatizzazione delle classi, l’amministrazione ha attivato una serie di lavori in vista del nuovo anno scolastico, tra cui la realizzazione di uno spazio didattico alla scuola media. A darne notizia sul proprio profilo facebook è stata l’assessore all’istruzione Eleonora Maghini. Continua a leggere

Microplastiche, Legambiente promuove acque Trasimeno

MAGIONE 22/07/2016 – Qualità delle acque e microplastiche presenti, il Trasimeno è promosso: ma non si abbassi la guardia di fronte a vecchie e nuove criticità. Goletta dei Laghi di Legambiente, la campagna che da 12 anni si occupa del monitoraggio sullo stato di salute dei bacini lacustri italiani, realizzata in collaborazione con Conou (Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati) e Novamont, ha presentato a San Feliciano di Magione i risultati relativi alle acque del Trasimeno. L’incontro – alla presenza di Paolo Stranieri di Arpa Umbria; Fausto Scricciolo, presidente dell’Unione dei Comuni del Trasimeno; Aurelio Cocchini, presidente della cooperativa Pescatori del Trasimeno e di vari rappresentanti di amministrazioni comunali, associazioni e coordinato dalla presidente Alessandra Paciotto – è stata l’occasione di un positivo report di Arpa Umbria sulla depurazione al lago Trasimeno, prendendo in esame la qualità delle acque secondo la direttiva 2000/60/CE. Secondo i dati ARPA il lago umbro gode di buona salute. Continua a leggere

Rete fognaria, nuove condotte per le scuole di Villa-Soccorso

MAGIONE 12/07/2017 – Fognature, canalizzati gli scarichi della scuola di Villa e Soccorso. Realizzati da Umbra Acque trecento metri di nuova conduttura per canalizzare le acque nere provenienti da scuola e campo sportivo alla conduttura esistente che arriva al depuratore di Montesperello. «Con questo intervento – spiegano i tecnici della società Umbra Acque che sta effettuando i lavori su sollecitazione dell’amministrazione comunale – si risolve un problema pluriennale. La rete scolastica e sportiva non aveva un suo collegamento al collettore principale. Con la realizzazione di uno scolmatore le acque nere e bianche, a fine lavori, verranno separate. Quelle provenienti dagli scarichi andranno a riversarsi nella conduttura mentre le acque piovane verranno immesse nel fosso con conseguente recupero delle stesse». I lavori prevedono inoltre la realizzazione di due pozzetti funzionali ad allacci futuri sia per la scuola che per la struttura sportiva anche in previsione della realizzazione di nuovi spogliatoi. Il costo complessivo del progetto è di 33mila euro. Umbra Acque, sulla base della pianificazione Auri, provvederà entro il 2017 ad allacciare al sistema fognario il nucleo abitato di Montebuono e a risanare il sistema di depurazione fognario della parte a valle di Montesperello.

Polvese, investimenti su tutti i fronti: si spera in un’estate d’oro

MAGIONE 23/05/2017 – Quella di Isola Polvese promette di essere un’estate da incorniciare. Tra appena una settimana, dopo una lunga attesa, saranno finalmente inaugurati i lavori di restauro dell’antico complesso monastico di San Secondo, meglio conosciuto come convento degli Olivetani. Di proprietà della Provincia di Perugia – come tutta l’isola e le relative pertinenze – l’edificio risale all’XI secolo e rappresenta una straordinaria testimonianza sulla vita nel corso della storia nella più grande delle isole del lago Trasimeno. Un recupero imponente, riguardante sia gli esterni che gli interni, che permetterà all’edificio di diventare un centro di studi di ricerca e didattica ambientale gestito da Arpa Umbria. Più a valle – sul versante Est dell’isola – si lavora alacremente per garantire una stagione estiva all’altezza delle aspettative, malgrado i numerosi lavori ancora in corso. Quali lavori? Lo spiega Anna Lia Sabelli Fioretti in un recente articolo su Il Corriere dell’Umbria del 4 maggio scorso. Continua a leggere

Chiusura discarica e bilancio: “Comune previdente, conti in ordine”

MAGIONE 7 maggio 2017 – Questa primavera sarà ricordata per l’inaspettata chiusura della discarica di Borgogiglione. Un problema per tutto il sistema umbro dei rifiuti, ma una criticità tutta particolare per il Comune di Magione. In questo momento l’impianto di smaltimento più importante dell’area di Perugia è infatti fermo. Almeno per ora nessuna tipologia di rifiuti può essere conferita nel sito della Trasimeno servizi ambientali (Tsa), malgrado vi siano ancora 250mila metri cubi di spazio, sufficienti alle necessità del capoluogo e del suo comprensorio almeno fino al 2020. Continua a leggere

Un piano per governare la “giungla delle antenne”

MAGIONE 14 aprile 2017 – (da Il Messaggero Umbria, Selenio Canestrelli) Antenne di telefonia mobile, il Comune prepara un piano particolareggiato per il posizionamento di nuovi impianti sul territorio, sia nel versante cittadino che in quello lacustre. Dopo l’approvazione del consiglio comunale, nei mesi scorsi, di una mozione specifica (scaturita anche in seguito alla vicenda dell’installazione di un’antenna a San Feliciano), ora il sindaco Giacomo Chiodini dice di aver firmato un contratto con una azienda di Pisa «che ha già predisposto una bozza di piano antenne da valutare insieme con l’Amministrazione comunale, in modo da dare certezze in un settore così complesso».

Continua a leggere

Trasimeno, completato anello depurazione: investimento per 10mln di euro

montesperello-di-magione-depuratore-da-google-mapCASTIGLIONE DEL LAGO – “Con l’inaugurazione di oggi possiamo affermare che le azioni realizzate dalla Regione Umbria a tutela dell’ecosistema del Trasimeno previste nel Piano stralcio del Lago sono pressoché completate, sia per quanto riguarda la depurazione che per l’eliminazione di qualsiasi prelievo dal lago”: lo ha detto l’assessore regionale all’ambiente Fernanda Cecchini intervenendo, stamani, a Castiglione del Lago, alla cerimonia di inaugurazione dell’impianto di depurazione di Madonna del Soccorso, a cui hanno partecipato fra gli altri i sindaci di Castiglione del Lago, Sergio Batino, di Magione, Giacomo Chiodini, di Panicale, Giulio Cherubini, e i presidenti di Umbria Acque, Gianluca Carini e di Auri, Cristian Betti. Continua a leggere

Vignaia, Comune di Magione e Cucinelli inaugurano parcheggio

Brunello Cucinelli spiega agli abitanti di Vignaia le trasformazioni in corso nella valle di SolomeoMAGIONE 31 maggio 2016 – “Vignaia è uno dei punti panoramici più suggestivi per ammirare Solomeo e la sua valle, oggetto di straordinarie trasformazioni orientate alla tutela del paesaggio e dell’ambiente: anche questo ha convinto Brunello Cucinelli ad aiutare il Comune, che aveva già avviato un progetto, a realizzare nel borgo un parcheggio da trenta posti auto”. E’ con queste parole che Giacomo Chiodini, sindaco di Magione, durante la cerimonia di inaugurazione della nuova area sosta di Vignaia, ha descritto il rapporto tra l’imprenditore del cashmere e la frazione, di appena duecento abitanti, situata al confine tre i comuni di Corciano e Magione. Continua a leggere

« Post precedenti Post successivi »